Cargando

Canti Anarchici di Pietro Gori








Canti Anarchici di Pietro Gori


Addio Lugano bella.
A Sante Caserio
Addio compagni addio
Canto dei lavoratori del mare
All'amor tuo fanciulla
O profughi d'Italia
Inno del primo maggio
Dimmelo, Pietro Gori
Dai monti di Sarzana
Inno dei lavoratori Siciliani

DESCARGAR